1973

Vai alle pubblicazioni del 1971 Vai alle pubblicazioni del 1972 Anno corrente Vai alle pubblicazioni del 1974 Vai alle pubblicazioni del 1975 Vai alle pubblicazioni del 1976 Vai alle pubblicazioni del 1977 Vai alle pubblicazioni del 1978 Vai alle pubblicazioni del 1979 Vai alle pubblicazioni del 1980 Vai alle pubblicazioni del 1981

Clicca sulla copertina per leggere la pubblicazione nel formato PDF.

Giallorossi n. 1 (17) – 1° gennaio 1973
Clicca per leggere il n. 1 (17) del 1° gennaio 1973 IN COPERTINA: Franco Cordova in azione sul terreno della Fiorentina. Il capitano giallorosso, ancora uno dei migliori, ha ormai preso decisamente la giusta dimensione nel suo nuovo ruolo di uomo-guida della squadra e non lo fa soltanto sul campo, avendo trovato sia con Herrera che con il presidente Anzalone, un affiatamento perfetto che gli consente di dire la sua per risolvere i problemi di conduzione della squadra, senza spirito critico, ma solo in funzione costruttiva. Una fase atletica interessante, la sua, che ha costretto anche il C.T. azzurro Valcareggi a prenderlo in considerazione nella «rosa» par i prossimi campionati del mondo.

  • inserto Il cammino della Roma (Fascicolo 7, da pag. 49 a pag. 56)
  • poster di Walter Franzot
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina
    4. La Roma brutalmente colpita: attenzione ora che non tocchi alla Lazio (Remo Gherardi)
    8. I dirigenti della Roma hanno onorato lo sport, ma il problema arbitrale rimane (Franco Melli)
    12. L’Olimpico, uno stadio che andrebbe rifatto (Enrico Barone)
    14. Speriamo che l’anno nuovo riporti la normalità (Franco Melli)
    19. Il Roma Club Eur: 35 ragazzi scatenati (Piero Celsi)
    20. La Roma a Villalba
    22. Giallorosso nel microfono e nell’anima Orazio Pennacchioni… cioè Orazitta (Patrizia Alò)
    24. La Roma a Grottaferrata
    25. Quirino (Pat e Schiav)
    25. Il canzoniere giallorosso (Pa. Al.)
    26. Roma troppo nervosa per vincere contro il Vicenza
    31. Colorsport (Astrologus)
    32. Auguri dalla Roma
Giallorossi n. 18 – 15 gennaio 1973
Clicca per leggere il n. 18 del 15 gennaio 1973 IN COPERTINA: La nota più lieta riscontrata nella partita sul campo neutro di Bari, contro il Palermo, è stata la ritrovata efficienza di Liguori che ha giocato non tutta la partita ma con la sua solita gagliardia dimostrando di aver ritrovato la completa pienezza dei suoi mezzi. Ora, con Peccenini, tornerà a costituire la coppia del futuro sulla quale Herrera potrà lavorare per assestare una volta per tutte la difesa.

  • inserto Il cammino della Roma (da pag. 57 a pag. 64)
  • poster di Giorgio Morini
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina/ L’attaccamento dei Circoli
    4. la Juve salva capra e cavoli (Franco Melli)
    11. Franzot, il postino della Roma-giovane (Franco Melli)
    14. Spadoni: niente paura, tornerò a segnare (Enrico Barone)
    16. Flash-back su Muiesan, cannoniere ritrovato (Franco Scalzo)
    18. Anche a Pomezia un Circolo giallorosso…
    20. … ed uno a Valmelaina
    22. L’acquisto di Rocca non è un «giallo» (Massimo Stefani)
    24. «Oscaretto 72-73»: salgono le azioni di Santarini
    25. Quirino (Pat e Schiav)
    26. Lettera a Totarello, cugino laziale (Quirino)
    28. Il regolamento, questo sconosciuto
    30. L’oroscopo 1973 favorevole alla Roma (Astrologus)
    31. Romanal Story
    32. Allenatori e capitani a convegno
Giallorossi n. 19 – 1° febbraio 1973
Clicca per leggere il n. 19 del 1° febbraio 1973 IN COPERTINA: Cappellini è stato anche contro il Verona ad Arezzo uno degli attaccanti più attivi, pur non riuscendo a risolvere le numerose situazioni che sono capitate all’attacco giallorosso apparso negativamente stregato nelle conclusioni a rete. Nella foto vediamo Cappellini preceduto da Pizzaballa, un ex che si è fatto la sua parte per sbarrare il passo alla Roma.

  • inserto Il cammino della Roma (da pag. 65 a pag. 72)
  • poster di Francesco Scaratti
  • Clicca per leggere il sommario
    3. Sommario / In copertina / Ringraziamo Radio Campidoglio
    5. Arriva da Roma l’unica grande novità (Franco Melli)
    12. Salvori, dieci anni dopo (Franco Melli)
    16. Lettera aperta di Quirino a Totarello, cugino laziale
    18. La Roma come l’anno scorso, ma peggio dell’anno scorso (Mauro Cassarà)
    22. A Ronciglione, un club dove fanno sul serio
    24. Ad Ostia Mare un circolo che fa faville (Pietro Celsi)
    26. La «Primavera» a gonfie vele
    27. Quirino (Pat e Schiav)
    28. Valcareggi story (Pa.Al.)
    29. Ma queste punte, dove trovarle? (Mauro Cassarà)
    30. Il regolamento, questo sconosciuto
    32. La fotocronaca della partita di Arezzo
Giallorossi n. 20 – 15 febbraio 1973
Clicca per leggere il n. 20 del 15 febbraio 1973 IN COPERTINA: Walter Franzot impegna di testa la difesa bolognese. Il motorino giallorosso si è dato da fare come suo solito brillando per continuità di rendimento. Solo che Franzot non brilla di luce propria ma ha bisogno che la squadra giri per far valere in pieno le sue doti e questo non è certamente il momento, per lui, di far bella figura.

  • inserto Il cammino della Roma (Fascicolo 10, da pag. 73 a pag. 80)
  • poster di Franco Peccenini
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina
    4. Gli arbitri non c’entrano (Franco Melli)
    12. Morini il tappabuchi (Franco Melli)
    16. Una civile protesta (Massimo Stefani)
    16. I circoli solidali con Anzalone
    29. Quirino (Pat e Schiav)
    30. Il regolamento questo sconosciuto
    31. Romanal Story (Max Corbius)
    32. Muiesan e signora all’Olimpico
Giallorossi n. 21 – 1° marzo 1973
Clicca per leggere il n. 21 del 1° marzo 1973 IN COPERTINA: Mo’ dicheno: coi turchi minorenni / stò Sciabola di nuovo s’affilato
e all’ottomano in porta dei ventenni / margrado le otto mani. .. l’ha infirzato.
«Domingo» e Claudio Villa fanno storia, / lo so, vanno de moda le minori
ma i gol, Sciabola mio, se voi la gloria / falli anche ai maggiorenni, tra i portieri!
(Patrizia Alò)

  • inserto Il cammino della Roma (Fascicolo 11, da pag. 81 a pag. 88)
  • poster di Valerio Spadoni
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina / A “sciabola”
    4. La Roma di marzo alla resa dei conti (Franco Melli)
    12. Spadoni, il «passator cortese» dei gol (Franco Melli)
    16. Qual è il male oscuro di Salvori? (Enrico Barone)
    18. Le pagelle di rendimento (Massimo Stefani)
    20. Costituito a Malta il primo club all’estero
    22. L’attività del Circolo Appio-Claudio
    23. L’elenco completo dei Circoli giallorossi
    24. Il Roma-Club di Monteverde
    25. Quirino (Pat e Schiav)
    26. Lettera aperta a Oscaretto, cugino laziale (Quirino)
    28. Cordova buono solo per la Nazionale?
    30. Il regolamento, questo sconosciuto
    31. Romanal Story
    32. Herrera e Rocca
Giallorossi n. 22 – 15 marzo 1973
Clicca per leggere il n. 22 del 15 marzo 1973 IN COPERTINA: Helenio Herrera, l’uomo che ha raggiunto i massimi traguardi nel corso della sua carriera, si trova per Ia prima volta contestato ed impegolato con la sua squadra nella lotta per la salvezza. Un cumulo di circostanze avverse e l’eterna confusione che ha sempre caratterizzato le gestioni dirigenziali della Roma, da alcuni anni a questa parte, sono, in parte causa di ciò. Se Anzalone, come sembra riuscirà nell’intento di formare una grande società e con essa una grande squadra, allora anche Herrera potrà far rifulgere le sue doti, riconosciute in tutto il mondo.

  • inserto Il cammino della Roma (da pag. 89 a pag. 96)
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina / Una saggia decisione
    4. Herrera rimane, ma… (Filippo Costantini)
    6. Crepuscolo di un mago (Franco Melli)
    14. Lettera aperta post-derby (Quirino e Totarello)
    16. Bertini e Liguori, una coppia che sa il fatto suo (Enrico Barone)
    18. Mujesan, mitraglia inceppata (ranco Melli)
    21. Quirino (Pat e Schiav)
    22. Anche a Ronciglione batte un cuore giallorosso
    24. Al Tuscolano un Circolo giovane
    26. Parità nel derby Primavera
    27. È scattato il più grande torneo giovanile romano
    31. Romanal Story
    32. Auguri Commendator Biancone
Giallorossi n. 23 – 1° aprile 1973
Clicca per leggere il n. 23 del 1° aprile 1973 IN COPERTINA: Ginulfi e Bet: sulla ritrovata «quadratura» delle difesa giallorossa sono presentate le speranze di ripresa della Roma. Il dogma di «prima non prenderle» potrebbe risultare prezioso in questa fase delicata e con una difesa solida alla spalle anche centrocampo ed attacco potranno giostrare con maggior tranquillità e rendimento. Soprattutto Bet, che il recente infortunio non gli ha permesso di essere convocato in azzurro, auguriamoci di ritrovare il giocatore degno della Nazionale.

  • inserto Il cammino della Roma (da pag. 97 a pag. 104)
  • poster di Aldo Bet
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina / Non sono poi da buttare via
    4. La Roma di aprile dovrebbe uscire dal tunnel (Franco Melli)
    12. Orazi, cavallo di ritorno (Franco Melli)
    16. La Primavera punta al piccolo scudetto (Piero Gelsi)
    18. Lettera a Totarello, cugino laziale (Quirino)
    21. Maiocchetti (12° Giallorosso), meno Circoli ma più attivi (Massimo Stefani)
    25. Assemblea al Club Tuscolano
    27. Quirino (Pat e Schiav)
    28. Lo Junior Club verso Ia fase finale (Alberto Pagliari)
    32. Herrera e Bertini
Giallorossi n. 24 – 15 giugno 1973
Giallorossi n. 24 - 15 giugno 1973 IN COPERTINA: Manlio Scopigno ha preso l’eredità dl Helenio Herrera, un’eredità pesante senza dubbio, ma la serietà e Ie capacità tecniche del nuovo allenatore sono certo garanzia di buon lavoro, anche in profondità, per una pronta ripresa della Roma.

  • inserto Il cammino della Roma (da pag. 105 a pag. 112)
  • poster della Roma Primavera
  • Clicca per leggere il sommario
    2. I lettori ci scrivono
    3. Sommario / In copertina / Arrivederci a settembre
    4. Mutato l’aspetto tecnico della squadra anche i circoli debbono mettersi al passo (Remo Gherardi
    6. Comincia l’«era Scopigno» (Alberto Pagliari)
    12. Grazie, Trebiciani
    13. Juventus, ultimo approdo
    16. Avremo finalmente la «grande Roma» (Massimo Stefani)
    18. La Primavera, una mano sullo scudetto
    20. Nuova festa giallorossa al Circolo Monteverde
    22. Anche a Viale Somalia premiazioni a go-go
    23. Trofeo “Vittorio Beltrami”
    24. Festa al «XII giallorosso» per il decennale (Massimo Stefani)
    26. Anche al Quarticciolo supertifo giallorosso
    28. Amicizia Roma-Lazio
    29. Quirino (Pat e Schiav)
    30. Il regolamento, questo sconosciuto
    32. Bravo il Marconi!
Giallorossi n. 25 – 20 settembre 1973
Clicca per leggere il n. 25 del 20 settembre 1973 IN COPERTINA: Una foto della Curva Sud, centro del tifo giallorosso. Ancora in occasione dell’ultimo derby, i tifosi hanno risposto magnificamente vincendo il confronto con quello laziale. Un pubblico così non va tradito: quest’anno la squadra deve dare quei risultati che tutti si attendono.

  • Contiene il buono acquisto per il poster della Roma
  • Clicca per leggere il sommario
    2. Pubblicità al poster in edicola
    3. Sommario / In copertina
    4. «Giallorossi» ritorna per il terzo campionato (Remo Gherardi)
    6. I nuovi acquisti della Roma
    12. La nuova Roma incomincia da Prati (Franco Melli)
    20. A Garonzi la tessera di socio onorario (Angelo Pesciaroli)
    26. I migliori acquisti? Rocca e Di Bartolomei (Massimo Stefani)
    28. La vita dei circoli (Dario Torromeo)
    30. Ad Ostia Lido abbonamenti per le trasferte (Dario Torromeo)
    32. Torrespaccata il “nuovo” club al lavoro per la “nuova” Roma (Dario Torromeo)
    38. Il giovane club di Monteverde guarda criticamente al futuro (Dario Torromeo)
    39. È sorto alle Poste un secondo Circolo quello della “Ragioneria” (Dario Torromeo)
    40. Chinaglia, Maestrelli e Santarini a fine derby di Coppa Italia
Giallorossi n. 26 – 20 ottobre 1973
Clicca per leggere il n. 26 del 20 ottobre 1973 IN COPERTINA: Domenghini sta dimostrando in questo inizio di campionato di essere ancora quel grande giocatore che abbiamo visto tante volte in azzurro e conoscendo la Sua serietà professionale siamo sicuri che ci darà tante soddisfazioni.
«Grazie Domingo».

  • poster di Angelo Domenghini
  • Clicca per leggere il sommario
    3. Sommario
    4. I Clubs «arma segreta» della Roma (Remo Gherardi)
    8. Sono a centrocampo i primi mali di stagione (Franco Melli)
    12. A Novembre l’elezione per il consiglio dei Clubs (Dario Torromeo)
    16. In trasferta con i tifosi a Torino (Dario Torromeo)
    20. Cordova «catturato» a Trastevere (Dario Torromeo)
    22. I « fedelissimi» di viale Marconi quelli del « Daje Roma Daje» (Dario Torromeo)
    25. A Vitinia desiderano che la squadra saluti il pubblico (Dario Torromeo)
    28. Il Club Primavera propone: un fondo generale per le trasferte (Dario Torromeo)
    30. Gli «aficionados di HH» di viale Somalia in fiduciosa attesa (Dario Torromeo)
    32. Il «Giuliano Taccola» il Club della tradizione e della nostalgia (Dario Torromeo)
    34. Il malcostume, uno dei mali della domenica (Giuseppe Arnaldi)
    36. La famiglia giallorossa
    38. Anche cinque giallorossi nella «covata azzurra» (Filippo Costantini)
    40. Ginulfi in allenamento
Giallorossi n. 27 – 20 novembre 1973
Clicca per leggere il n. 27 - 20 novembre 1973 IN COPERTINA: Giorgio Morini è oggi in una Roma che tenta disperatamente di conquistare un posto al sole, l’uomo di maggiore spicco sul piano tattico-tecnico. Generoso e autoritario Morini si batte dal primo all’ultimo minuto ricordando il Losi dei giorni migliori. Incredibili poi i gol che incassa l’undici di Scopigno: a Torino, un regalo a Pulici; con il Milan, un favore a Bianchi; con il Genoa 2 “attestati di simpatia” a Corradi e Simoni; sino al rigore di Foggia che ha condannato, ancora una volta, la Roma alla sconfitta, allorché il portiere Conti, in novanta minuti, non aveva effettuato nessun intervento.
Quando finirà? Quando Scopigno potrà avere a sua disposizione uomini decisi e attaccati ai colori sociali come Morini?
Ai nostri “Giallorossi”, pagati più di Rivera e Chinaglia, la risposta che tormenta Gaetano Anzalone e i suoi consiglieri.

  • poster di Francesco Rocca
  • Clicca per leggere il sommario
    2. Il saluto ai lettori: Il porto delle grandi firme (Gabriele Tramontano)
    3. Sommario / In copertina
    4. Lettere al direttore
    6. Tutti uniti per una grande Roma (Maurizio Barendson)
    7. La foto del mese
    8. Per Fulvio Bernardini: Rocca come Ferraris IV (Giancarlo Mingoli)
    11. Pubblicità al film: “Piedone lo sbirro”
    12. Dalla dittatura di Herrera alla filosofia di Scopigno (Giuseppe Melillo)
    14. I retroscena di una settimana di fuoco (Dario Torromeo)
    18. Cordova: il crepuscolo degli dei (Gianni Nicolini)
    22. Il più bello stadio del mondo verrà trasformato in un bunker? (Gabriele Tramontano)
    24. Negrisolo: un jolly di lusso (Giancarlo Mingoli)
    26. Dalla palestra allo stadio (Dario Torromeo)
    28. Un cannoniere alla corte di Anzalone (Nicola Montanaro)
    31. Roma Club: Premiazione al R.C. Garbatella
    32. Festa “Primavera” campioni del mese
    34. Notiziario giallorossi
    36. Roma Club: un avamposto del tifo biancazzurro (Dario Torromeo)
    40. Batistoni l’uomo duro della pattuglia giallorossa
Giallorossi n. 28 – 20 dicembre 1973
Clicca per leggere il n. 28 del 20 dicembre 1973 IN COPERTINA: Un albero di Natale per un anno migliore. È una speranza più che un augurio, è un desiderio che decine di migliaia di tifosi giallorossi auspicano possa concretizzarsi per una Roma che sappia così risorgere e competere alla pari con le “grandi “.
È un’illusione? Chissà! La nostra copertina, oltre a simboleggiare la speranza di un ritorno alla pace in tutto il mondo, vuole esprimere un saluto particolare ai sostenitori giallorossi che anche nelle avversità sono più che mai vicini alla squadra.

  • poster di Piergiorgio Negrisolo
  • Clicca per leggere il sommario
    2. Lettere al direttore
    3. Sommario / In copertina
    4. È l’ambiente che rovina i fuoriclasse della Roma!? (Giorgio Tosatti)
    7. Pubblicità al film “Il mio nome è Nessuno”
    8. Tutti congiurano contro la Roma: perché? (Gabriele Tramontano)
    10. Sbardella: condizione per un successo (Maurizio Barendson)
    14. Il “barone” Nils liedholm è il Napoleone della “linea Verde” (Michele Galdi)
    18. Santarini: “Herrera appartiene al passato” (Massimo Lo Jacono)
    19. Napoli e Lazio: due sconfitte immeritate!
    20. Per Anzalone è scoccata l’ora zero (Enzo Petrucci)
    24. Una carriera giovane ma già ricca di emozioni (Franco Melli)
    26. Il vivaio giallorosso: una miniera di gioielli (Franco Pagliari)
    30. Il ping-pong rafforza l’amicizia fra i R.C. Monteverde e Vitinia
    31. Conti cerca con volontà un posto nel ruolo che fu di Panetti e Cudicini (Giancarlo Mingoli)
    32. Carlo e Alfredo, due casi un colpevole: il teppismo (torr.)
    33. Pubblicità al film: “Zanna Bianca”
    34. Notiziario giallorossi
    36. Per i tifosi di Ronciglione la classifica parla… male (Dario Torromeo)
    38. Il prof. Piras affiancherà Liedholm nella preparazione atletica (Dario Torromeo)
    40. Alcide Ghiggia: da campione del mondo alla pulizia delle auto
Vai alle pubblicazioni del 1971 Vai alle pubblicazioni del 1972 Anno corrente Vai alle pubblicazioni del 1974 Vai alle pubblicazioni del 1975 Vai alle pubblicazioni del 1976 Vai alle pubblicazioni del 1977 Vai alle pubblicazioni del 1978 Vai alle pubblicazioni del 1979 Vai alle pubblicazioni del 1980 Vai alle pubblicazioni del 1981